Amplificatori valvolari Marshall

Gli amplificatori Marshall per chitarra elettrica sono tra i più famosi e apprezzati al mondo da appassionati e professionisti del settore, l’azienda fu fondata nel 1962 a Manchester da Jim Marshall. Il primo modello sviluppato fu il JTM-45 che copiava fondamentalmente il circuito elettronico del modello Bassman realizzato dalla Fender nel 1959.

Gli amplificatori si suddividono fondamentalmente in 2 tipologie principali, quelli valvolari e quelli a transistor chiamati anche a stato solido (solid state)

Cosa si intende per amplificatori valvolari?

Gli amplificatore valvolari sono quelli che lavorano utilizzando diverse centinaia di volt, quindi in alta tensione, e sono caratterizzati dalla presenza di trasformatori in uscita che hanno la funzione di adeguarsi all’impedenza (grandezza che caratterizza il comportamento di un elemento circuitale) dei diffusori acustici. Sono amplificatori che hanno la tendenza a scaldarsi molto e che disperdono in forma di calore una notevole quantità di energia; una delle caratteristiche migliori è sicuramente quella di riuscire in maniera ottimale a riprodurre i picchi della sinusoide audio (che è fondamentalmente un suono puro che ha una forma sinusoidale priva di ipertoni). Sono più costosi rispetto a quelli a transistor,  che a differenza di quelli valvolari utilizzano solo pochi volt e possono costare meno.

Amplificatori usati: conviene davvero acquistarli?

Una domanda che molti si pongono è se convenga o meno acquistare un amplificatore Marshall valvolare usato per chitarra elettrica o basso; la risposta è sì, ma bisogna prestare attenzione alle condizioni dell’oggetto. Uno degli aspetti da tenere sempre in considerazione è verificare che le valvole siano in buone condizioni e questo sarebbe già un ottimo punto di partenza; anche se le valvole sono nuove è sempre bene verificare che anche il bias venga tarato in modo ottimale in quanto potrebbe risentirne il suono. Alcuni modelli hanno anche il Loop effetti per poter collegare una “catena” di effetti. Gli amplificatori Marshall valvolari usati se tenuti in buone condizioni, possono rappresentare un’ottima opportunità per risparmiare e per avere comunque un prodotto di qualità e dalle ottime prestazioni sia per professionisti che per aspiranti musicisti.

Alcuni modelli e prezzi amplificatori Marshall

Fra i modelli più interessanti di amplificatori Marshall ne possiamo trovare alcuni che sicuramente sono fra i modelli più interessanti fra quelli prodotti dall’azienda inglese. Di seguito una selezione:

  • Marshall MG 100 DFX: si tratta di un amplificatore per chitarra elettrica  combo a 2 canali custom design che ha una potenza di 100W e che monta un cono celestion da 12 pollici  e dotato di pre e finale a transistor. Il prodotto si può trovare anche usato ad un prezzo intorno ai 220€
  • Marshall 1922 2×12: ideale per i grandi concerti e può essere utilizzato sia in modalità mono che stereo ed è facilmente trasportabile grazie alle maniglie full-size. Ha una potenza di 150W ed è dotato di 2 speaker celestion 12” G12T-75W. Le dimensioni sono 670 x 520 x 250 mm. Il prezzo del prodotto nuovo si aggira intorno ai 500€, un usato in ottime condizioni lo si trova intorno ai 350€.
  • Marshall SV20C : amplificatore valvolare da 20W dotato di cono celestion V-type da 10” e anche di uno switch che gli permette di ridurre la potenza a 5W. Dotato di 1 canale con 4 input separati low sensity e high sensity. Disponibile anche nella bellissima versione Combo Navy Blue Limited Edition ad un prezzo intorno ai 1.100€, per la versione classica invece il prezzo è intorno ai 900€

Marshall 2266C Combo VintageModern: anche in questo caso si tratta di un amplificatore valvolare Marshall per chitarra elettrica che è dotato di un solo canale e che ha 2 range dinamici che possono essere selezionati a pedale. Ha una potenza di 50W, 2 speaker G12C e un peso intorno ai 30kg: le valvole finali sono 2x KT66. Questo prodotto si può trovare usato in garanzia ad un prezzo intorno ai 600€, per il nuovo invece arriviamo intorno ai 1.000€.

Amplificatori Marshall per chitarra elettrica e basso: quali sono le differenze

I novizi tendono a credere che per la chitarra elettrica e per il basso (essendo il basso uno strumento a corde dalla forma simile a una chitarra) gli amplificatori siano gli stessi, ma invece non è assolutamente così in quanto ci sono diverse differenze fra quelli che vengono utilizzati per uno strumento o per l’altro.

Gli amplificatori per chitarra elettrica, ad esempio, sono progettati per enfatizzare nel modo migliore le frequenze medie e alte, quelli per basso invece si focalizzano maggiormente sulle frequenze basse e i toni bassi; il primo, inoltre, viene realizzato per sviluppare una maggiore qualità del suono, il secondo invece ha bisogno di maggiore potenza e anche per questo motivo è di dimensioni più grandi.

L’amplificatore per basso, vista la tendenza a lavorare maggiormente sulle basse frequenze, tende a surriscaldarsi più velocemente e per questa motivazione viene dotato all’interno di dissipatori di calore e in certi casi anche di valvole esterne per permetterne il raffreddamento. 

Infine, i modelli per chitarra hanno l’obiettivo di enfatizzare al massimo le frequenze sonore, quelli per basso invece emettono suoni più cupi e risonanti in linea con lo strumento utilizzato.

In conclusione, gli amplificatori prodotti dall’azienda di Manchester sono sicuramente tra i prodotti migliori e più utilizzati sul mercato da oltre 60 anni sia per quanto riguarda il mercato degli amplificatori di grandi dimensioni che per quelli portatili di dimensioni inferiori. L’azienda è sinonimo di garanzia per quanto riguarda l’eccelsa qualità del suono ed è anche molto apprezzata per il design che contraddistingue i suoi prodotti; sicuramente l’azienda Marshall si posiziona fra le prime aziende al mondo nel settore degli amplificatori per strumenti musicali e viene molto apprezzata sia dai professionisti che no.

Amplificatori Marshall e-commerce

Abbiamo selezionato alcuni prodotti Marshall che puoi trovare sul nostro shop online di strumenti musicali. Se non trovi quello che stai cercando o hai bisogno di più info non esitare a contattarci!